homepage eventi mostre esposizioni e fiere feste sagre festival concerti
  carnevale visite guidate eventi sportivi Gastronomia teatro cinema eventi Convegni
eventi
mostre

esposizioni & fiere

feste
sagre
festival
concerti
carnevale
eventi sportivi
teatro
Convegni
Convegni
Gastronomia
visite guidate
cinema eventi
 
 
 

Inferno Stagione di Musica 2012

Messina
27/01/2012 - 29/01/2012

INFERNO DI EMILIANO PELLISARI Un mondo dove il reale e i virtuale si mischiano in un caleidoscopio di immagini sorprendenti tratte dai più famosi canti danteschi. Un inferno paradossale come Escher, assurdo come Magritte, crudelmente caravaggesoo. Uno spettacolo dove il disegno della luce, la musica e gli effetti speciali si coniugano con la danza, l'atletica circense e la mimica. Immagini straordinarie appaiono dal buio in una carrellata senza sosta di effetti come in un quadro di Bòsch: Paolo e Francesca volano nel cielo, schiere di dannati cadono al suolo come foglie, i filosofi arabi galleggiano sospesi nel limbo, Minosse è immobile sospeso al soffitto. Angeli e Diavoli si affrontano nello spazio in duelli virtuali. L'inferno è uno spazio teatrale dove si annulla la fisica della realtà e tutto appare come in un sogno ad occhi aperti. Dall'ideatore di Daimon, Nogravity e Comix, Emiliano Pellisari, un sorprendente progetto teatrale, una trilogia ispirata alla Divina Commedia. Inferno e Cantica II, i primi due capitoli del progetto, sul quale il disegno della luce, la musica e gli effetti speciali si coniugheranno con la danza, l'atletica circense e la mimica e immagini straordinarie appariranno dal buio. La Divina Commedia nell'intuizione visionaria di Emiliano Pellisari. Sul palcoscenico del Teatro Vittorio Emanuele arrivano le suggestioni e le allegorie delle affascinanti macchine messe a punto da Emiliano Pellisari, già autore di Nogravity, lo spettacolo che lo ha imposto - insieme alla sua compagnia - all'attenzione del pubblico internazionale. Uno spettacolo che annulla la fisica della realtà per condurla nello spazio del sogno. Lo stile di Emiliano Pellisari prende vita da profondi studi sul teatro ellenistico e sul teatro fantastico rinascimentale così come da approfondite ricerche riguardanti le invenzioni scenotecniche del Seicento. Doppiamente figlio d'arte - il padre naturale fece parte del Gruppo '63, quello adottivo era intellettuale e giornalista - Emiliano, dopo aver interrotto gli studi in filosofia, ha svolto mille mestieri (muratore, falegname, idraulico, elettricista, ferroviere, etc.). La sua carriera artistica è estremamente eclettica: è stato autore teatrale (finalista Ricer Ater Tondelli 1999, vincitore Enzimi 2000), scrittore (Dalla coppola al colbacco, Castelvecchi, 1998), ha fatto esperienza nel cinema come organizzatore, regista e sceneggiatore (Tritone, Korti, Rai 2, 1998; Banane a Bahamas, Aprea, 1999), è stato organizzatore teatrale (Attori&tecnici a Roma e al Teatro della Tosse di Genova), produttore esecutivo di eventi dal vivo (Navigazioni, Genova 2004 - Luzzati, Barcolana, Trieste 2004), scenografo, costumista, illusionista, regista teatrale, coreografo sui generis e, infine, produttore di se stesso. Gli spettacoli di Emiliano prendono vita nel suo Emiliano Pellisari Studio, uno spazio teatrale/atelier dove vengono sviluppate le macchine teatrali e, di concerto, le tecniche coreografiche, e nascono dagli studi sulle macchinerie sceniche antiche e le implementazioni tecnologiche dei giorni nostri. Nei suoi lavori, il rapporto uomo-macchina trasforma lo spazio sensoriale, imponendo nuove tecniche coreografiche, sviluppate negli anni e che rappresentano, oggi, il segno distintivo artistico della compagnia.2005 - Daimon Project, International Forniture Exhibition, Milano; 2005 - Daimon, International Performance Art Center, Mosca; 2005/6 - Nogravity, tournée nazionale; 2006 - End Cerimony, Paraolimpiadi invernali, Torino; 2006 - Convention Johnson&Johnson, Parigi; 2006 - Comix, Roma, Teatro Parioli; 2007 - Orfeo+Euridice, Notte Bianca, Roma; 2008 - Blutango, Roma, Teatro Vittoria; 2008/9 - Inferno, tournée nazionale. <<< INDIETRO CAST CAST TECNICO Cast tecnico non disponibile. CAST ARTISTICO Cast artistico non disponibile. TURNI 27 GENNAIO 2012 21.00 TURNO A MUSICALE 28 GENNAIO 2012 21.00 TURNO B MUSICALE 29 GENNAIO 2012 17.30 TURNO C MUSICALE MULTIMEDIA Non sono presenti contenuti multimediali.
sito Internet: http://www.teatrodimessina.it/htmver/opera.asp?idopera=450
postato da: Redazione Ok Italia
e-mail: info@art1.it
 
 

Inserisci Evento

 © Ok-Italia
realizzazione Art Advertising

contatta la redazione

p.iva 00732490891
note legali