homepage eventi mostre esposizioni e fiere feste sagre festival concerti
  carnevale visite guidate eventi sportivi Gastronomia teatro cinema eventi Convegni
eventi
mostre

esposizioni & fiere

feste
sagre
festival
concerti
carnevale
eventi sportivi
teatro
Convegni
Convegni
Gastronomia
visite guidate
cinema eventi
 
 
 

Avviso ai Naviganti di Salvo Russo

Catania
28/03/2015 - 03/05/2015

Evento promosso dal Comune di Catania. Nelle opere di Salvo Russo ritroviamo la Sicilia trasfigurata come non-Sicilia: sole, mare, rocce, vegetazione, architetture e paesaggi immersi in una sorta di paradiso terrestre, dove le figure umane trovano una dimensione certo surreale ma piena di vita, più di quanto siano piene le vite dei siciliani immersi in ben altri contesti di trasfigurazione (negativa) delle opere della natura e di quelle dell’uomo. Nuvole e mongolfiere, isole e velieri, precipizi e torri, monti e fari, rocce e mausolei, fusioni di elementi di vita affascinanti e seducenti, ma anche illusori e ingannatori, esattamente come la vita. Labirinti in cui ci si può perdere, ma anche ritrovare. Livelli diversi di animalità – cavalli, elefanti impressionanti per le loro forme mutevoli e mutanti – fusi con diversi livelli di umanità e dei suoi prodotti: templi, piramidi, chiese ci innalzano verso il divino e fanno scendere il divino tra noi, in un continuo gioco di trascendenza e immanenza che neppure il filosofo più ardito oserebbe rappresentare. Emblemi e simboli, l’immaginario che diventa surreale, onirico nel senso proprio di questi termini: contrapposizione alla razionalità cosciente, attingendo ai livelli inconsci per raggiungere uno stato di conoscenza che va oltre la realtà (surreale, appunto), fondendo e conciliando armonicamente realtà cosciente e sogno, immagini concrete e nitidamente prodotte accostate tra loro senza alcun apparente nesso, lontane comunque dalla ‘logica’ delle convenzioni sociali e culturali. Dunque trasformazione e rilettura della vita. Trasformare il mondo, trasformare la vita, due parole d'ordine fuse in una sola, come ripeteva André Breton, e come concretamente – al di là e al di sopra di qualunque collocazione di ‘scuola’ - dimostra Salvo Russo nella sua produzione.
sito Internet: http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Eventi/visualizza_asset.html_663967234.html
postato da: MARIA ANNA ROMANO
e-mail: rosa.previti@comune.catania.it
 
 

Inserisci Evento

 © Ok-Italia
realizzazione Art Advertising

contatta la redazione

p.iva 00732490891
note legali